Il VO2 Team Pink saluta un 2022 di soddisfazioni in Italia e all'estero

Piacenza, 20/10/2022

E' tempo di bilanci stagionali in casa VO2 Team Pink, con la formazione Donne Juniores che si è distinta in campo italiano e internazionale nei settori strada e pista. A tirare le somme della lunga annata in sella è Stefano Peiretti, direttore sportivo che ha guidato il team insieme al collega Vittorio Affaticati. Piemontese, è al suo quarto anno nel sodalizio piacentino del presidente Gian Luca Andrina.
"Su strada - commenta Peiretti -  abbiamo colto due vittorie con Valentina Zanzi, che si è imposta nella corsa Junior di Formigine, e con Vittoria Grassi, prima Junior nella gara Open di Valvasone. A questi due sigilli si aggiungono altre undici presenze sul podio tra secondi e terzi posti centrati dalle stesse Valentina e Vittoria e da Chiara Sacchi e Martina Sanfilippo. Inoltre, abbiamo conquistato tre maglie regionali emiliano romagnole: Chiara Sacchi ha vinto il titolo su strada, Valentina Zanzi quello a cronometro, specialità dove Elisa Tonelli (unica under 23 della squadra, ndc) si è laureata campionessa regionale Elite. In campo internazionale, spicca il titolo europeo in maglia azzurra centrato da Valentina nel Mixed Relay (staffetta mista)".
VO2 Team Pink in maglia azzurra: un leit motiv che si è ripetuto anche nella pista, dove il team piacentino ha applaudito e festeggiato medaglie di prestigio, come l'oro europeo e l'argento mondiale nell'Inseguimento a squadre di categoria. Protagoniste, Martina Sanfilippo, Vittoria Grassi e Valentina Zanzi, con ben tre "panterine" a medaglia, un record per il sodalizio del presidente Gian Luca Andrina nato nel 2016 e fin da subito protagonista in Italia e all'estero.
Sempre in pista, nel 2022 è arrivata una pioggia di medaglie ai Tricolori di Noto, in Sicilia. Le "perle" sono i titoli italiani vinti da Vittoria Grassi nella Velocità a squadre con il Piemonte e da Camilla Locatelli nell'Inseguimento a squadre in Lombardia. Ai due ori, si aggiungono ben sette argenti e quattro bronzi per un totale di tredici allori nella rassegna tricolore.
"Siamo arrivati al termine - tira le somme Peiretti - di una stagione molto intensa, la prima dopo il periodo Covid senza interruzioni e domeniche "buche", ritrovando così una certa continuità di prestazioni e di rendimento. Complessivamente, Vittorio (Affaticati, l'altro direttore sportivo, ndc) e io siamo soddisfatti dell'annata che abbiamo portato a termine con un bellissimo gruppo di ragazze, molte al primo anno in categoria. Infortuni e scelte personali ci hanno portato a concludere con un numero ridotto di atlete, sei, ma siamo riusciti a renderci ugualmente protagonisti con buona continuità in quasi tutte le gare in Italia a cui abbiamo partecipato. I risultati confermano la bontà del nostro progetto e della stagione che queste fantastiche ragazze sono riuscite a portare avanti". Quindi aggiunge. "Spiccano senza dubbio le maglie europee e l'argento al Mondiale su pista; l'unico rammarico è la nostra assenza tra le azzurre agli Europei e ai Mondiali per la prova in linea su strada, ma nel 2023 cercheremo di essere presenti in queste convocazioni. Dopo tre anni abbiamo ceduto lo scettro delle classifiche nazionali di rendimento individuali e di squadra per la categoria Juniores".
"Colgo l'occasione - conclude Stefano Peiretti - per ringraziare in primis Vittorio Affaticati per tuttti i momenti di condivisione, confronto e aiuto, Daniela Veneziani per il costante supporto logistico, mediatico e morale, i meccanici Alberto Peiretti e Andrea Massari per la pazienza e la cura con cui hanno lavorato sulle biciclette, il team manager Stefano Solari e il presidente Gian Luca Andrina che non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Siamo molto grati ai nostri sponsor, che con grande cuore e passione - in questo momento di grande crisi economica ed energetica  -non hanno mai fatto manca il loro sostegno e ci hanno permesso di svolgere la nostra attività con passione e le necessarie basi economiche. Concludo formulando l'in bocca al lupo a Martina Sanfilippo e Chiara Sacchi che, passando di categoria (Elite), salutano la nostra società".

Nella foto Ossola, una formazione stagionale Donne Juniores del VO2 Team Pink

A.S.D. Vo2 Team Pink

Via Martiri della Libertà, 113 - 29010 Monticelli d'Ongina (Pc)

C.F. n. 01703940336
e-mail:

privacy | realizzazione sito internet | CMS proprietario